Trixo Logo Alternate
honor-of-kings

Honor of Kings: Debutto in Italia con un Programma Esports Ambizioso

Honor of Kings, il celebre MOBA per mobile sviluppato da TiMi Studios, Level Infinite e Tencent, ha recentemente fatto il suo debutto in Italia. Con un ecosistema esportivo già solido e premi sostanziosi, il gioco offre nuove opportunità per chi cerca una carriera nel mobile gaming competitivo.

Attrattiva per il Pubblico Occidentale

Si distingue per tre punti chiave che lo rendono attraente per il pubblico occidentale. Le intense battaglie di squadra garantiscono una competizione leale basata sulle abilità, non sugli investimenti monetari. I personaggi del gioco, conosciuti come ‘Eroi’, possiedono abilità uniche, permettendo ai giocatori di trovare un personaggio che si adatti al loro stile di gioco. Inoltre, il gioco combina l’euforia dei giochi mobili con la profondità strategica dei MOBA, offrendo un’esperienza tattica in tempi ridotti.

Distinguersi nel Mercato dei MOBA Competitivi

Mette sempre al primo posto il giocatore. Il gioco richiede una bassa quantità di memoria per l’installazione, mantenendo comunque un’alta fedeltà visiva, permettendo anche a chi possiede dispositivi mobili con specifiche ridotte di godersi il gioco. Collaborazioni con musicisti famosi come Hans Zimmer e IP popolari come SNK, Hello Kitty e Saint Seiya hanno permesso di raggiungere un pubblico più ampio. Gli elevati standard di produzione sono visibili nel design dettagliato degli eroi e nelle animazioni delle battaglie.

Piani per la Scena Competitiva

Nel 2024, Honor of Kings investirà 15 milioni di dollari per espandere l’ecosistema degli esports. Le squadre italiane saranno accolte sia a livello di base che professionale. Verranno organizzati eventi di gioco internazionali di alta qualità in collaborazione con le organizzazioni locali di esports.

Honor of Kings Campionati e Versione Europea

Il programma di esports include la Invitational Series per le organizzazioni affermate e la Open Series per i nuovi arrivati. Tutti i paesi al di fuori della Cina continentale giocheranno su un server globale, garantendo gli stessi contenuti per tutti i giocatori. Gli aggiornamenti regolari del gioco e i nuovi eroi verranno rilasciati dopo un attento processo di sviluppo, assicurando sempre nuove emozioni per i giocatori.

Competere con LoL e DOTA 2 su Mobile

Essere un esports mobile è un vantaggio per Honor of Kings. Le intense battaglie di squadra dei MOBA sono state ricreate per i dispositivi mobili, abbassando la barriera d’ingresso e permettendo a più giocatori di sperimentare l’azione. L’ecosistema esportivo di Honor of Kings valorizza il coinvolgimento dei giocatori, con un percorso chiaro dal gioco di base al professionismo. Questo, insieme all’investimento significativo, aumenterà il profilo del gioco competitivo su dispositivi mobili, favorendo la formazione di nuove squadre e l’espansione della fanbase.

Con l’ambizioso programma esports di Honor of Kings, l’Italia è pronta a entrare in un nuovo capitolo del mobile gaming competitivo. restate aggiornati!

Condividi questa notizia!
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Telegram
Email